Restricted area

Condividi

Certificazione SA8000

Greenyard Fresh Italy Srl: rinnova la certificazione SA8000:2014


Argomenti correlati

Breve presentazione delle attività e della storia dell’organizzazione

/upload/cise/templ001/12092/f_f_image_qmj4j284niz4g9hk36f9_00001.png"

Nata nel 1969 a Trevenzuolo (VR), Greenyard Fresh Italy è specializzata nell’import/export e nella distribuzione di frutta e verdura fresca all’ingrosso per grossisti, rivenditori e GDO.
L’impegno della nostra azienda è quello di fornire la miglior qualità di servizio possibile, grazie ad uno staff composto da professionisti qualificati ed esperti, e alla stretta collaborazione con partner certificati Global G.A.P.
Greenyard Fresh Italy offre una serie completa di servizi correlati all’import/export di prodotti ortofrutticoli freschi, per rispondere in modo concreto ed efficiente alle esigenze dei propri Clienti, ottimizzando i processi ed individuando soluzioni integrate e personalizzate.


•IMPORT & EXPORT (Europa, Sud America, Africa, Medio Oriente e Mediterraneo)
•SERVIZI DI LOGISTICA E DEPOSITO CERTIFICATI
•SERVIZI DI TRASPORTO
•CROSS DOCKING
•ATTIVITÀ DI CONFEZIONAMENTO

Storia del percorso aziendale verso la certificazione SA 8000

/upload/cise/templ001/12092/f_f_image_7y071x1j9odd947l9lwg_00001.jpg"

Etica personale e Responsabilità Sociale sono i pilastri di una cultura aziendale improntata all’impegno costante e condiviso per la sostenibilità dei prodotti e dei processi produttivi
Greenyard Fresh Italy riconosce nell’Etica e nella Responsabilità Sociale i valori fondanti della propria cultura d’impresa e del proprio operato quotidiano. A ciò si accompagna il costante impegno dell’Azienda nel rispettare, attuare e promuovere le regole di condotta e i requisiti per un comportamento etico e responsabile, all’interno del proprio ambiente di lavoro e lungo tutta la catena di fornitura.
La Certificazione Etica SA8000 è la dimostrazione dell’impegno aziendale nel “fare impresa” in modo sostenibile e responsabile, garantendo sempre il pieno rispetto dei diritti dei propri dipendenti e favorendone al tempo stesso la crescita professionale e personale, coinvolgendo i propri fornitori come partner strategici nella realizzazione delle attività aziendali e lavorando per la soddisfazione dei propri clienti.

Primi risultati ottenuti dal sistema SA 8000

/upload/cise/templ001/12092/f_f_image_q81rdx4eswe7g593481b_00001.jpg"

Dal 2010 ad oggi i risultati ottenuti sono stati principalmente di miglioramento della comunicazione con i dipendenti e dando più spazio agli stessi per l’interazione con l’azienda. Viene data grande attenzione alla prevenzione dei rischi per la sicurezza dei lavoratori e gli infortuni occorsi sono stati oggetto di attenta analisi da parte dell’RSPP e di individuazione da un lato di DPI maggiormente adeguati e di ulteriore formazione al personale.
Per quanto riguarda la catena di fornitura si sono predisposti dei capitolati di fornitura che prevedono l’impegno dei fornitori al rispetto delle tematiche SA8000; si sono spinti i fornitori di materie prime alla certificazione GRASP (standard GLOBAP GAP di responsabilità sociale delle aziende agricole) quale parte delle azioni di sviluppo del sistema SA8000; si effettuano continuamente audit approfonditi dei fornitori, o si richiede la compilazione di questionari di autovalutazione, o infine, si effettua monitoraggio tramite googlealert. Grazie a tali strumenti è stato possibile incrementare notevolmente la sensibilizzazione dei fornitori al sistema SA8000.