LABORATORIO MUD 2017 - Gli adempimenti sulla Gestione dei Rifiuti

Offerta formativa
  • Corsi di Formazione: Gestione del Rischio ed evoluzione dei Sistemi di Gestione: Qualità - Ambiente - Energia Leggi
  • Corso per Sistemisti SA8000:2014 Leggi
  • Il Rating di legalità. Come migliorare la posizione dell'azienda nelle graduatorie dei bandi della PA e nel rapporto con le Banche Leggi
  • Corso per la gestione della catena di fornitura secondo la norma SA8000:2014 Leggi
  • Corso di introduzione alla nuova linea guida UNI ISO 26000 sulla responsabilità sociale delle organizzazioni Leggi
  • Corso per gestire gli elementi di sistema verso SA8000:2014 Leggi
  • Corso Internal auditor SA8000:2014 Leggi


Programma       Downloads      
Locandina - LABORATORIO MUD 2017 - Gli adempimenti sulla Gestione dei Rifiuti
Data: 20/03/2017 - 22/03/2017

Luogo: Sala Zambelli - Camera di Commercio di Forlì-Cesena - Corso della Repubblica, 5 (FC)

Evento a pagamentoEvento a pagamento

Descrizione: LABORATORIO - MUD 2017

Al fine di agevolare i soggetti interessati (Enti, Organizzazioni ed Imprese), la Camera di Commercio della Romagna, Forlì-Cesena e Rimini, con il supporto della Azienda Speciale CISE, ha deciso di organizzare un incontro per illustrare la modulistica relativa al Modello Unico di Dichiarazione Ambientale - MUD 2017.

L'evento è stato organizzato in un'unica sessione dalle 9.00 alle 13.30, dedicata a Produttori iniziali di Rifiuti - Trasportatori - Comuni - Gestori Rifiuti - Associazioni di Categoria.
All'incontro saranno presenti rappresentanti di ARPAE - Agenzia Prevenzione Ambiente Energia - Emilia-Romagna.

QUOTA di PARTECIPAZIONE e MODALITA' di PAGAMENTO
Per la partecipazione al Laboratorio è prevista una quota di ISCRIZIONE pari a:
€ 25,00 + IVA 22% per un totale da pagare di
€ 30,50
da versare tramite Bonifico Bancario utilizzando i seguenti estremi:
CAMERA DI COMMERCIO DELLA ROMAGNA - Forlì-Cesena e Rimini
- CASSA DEI RISPARMI DI FORLI’ E DELLA ROMAGNA FILIALE N. 110 - C.so della Repubblica 14 - 47121 - FORLI’
- IBAN: IT 83 N 06010 13200 100000300122
- CAUSALE: Iscrizione Laboratorio MUD 2017 del 22/03/2017, indicando Nome e Cognome del Partecipante, Partita IVA e Codice Fiscale dell'IMPRESA.

MODALITA' di ISCRIZIONE e SCADENZE
Per partecipare è necessario:
- COMPILARE la SCHEDA di ISCRIZIONE in tutti i suoi campi (scaricabile dall'area Download)
- INVIARE la Scheda ENTRO il 16 marzo 2017 al'indirizzo: ambiente@romagna.camcom.it

Per INFORMAZIONI è possibile contattare la Segreteria Organizzativa :
Servizio Ambiente: tel. 0543-713444 mail: ambiente@romagna.camcom.it

MODALITA' di RECESSO
È attribuito a ciascun partecipante il diritto di recesso ai sensi dell’art. 1373 c.c. La relativa richiesta dovrà essere scritta e inviata via mail all'indirizzo: albi@fc.camcom.it
In caso di rinuncia sarà rimborsata l’intera quota se la relativa comunicazione perverrà alla Segreteria Organizzativa entro 3 giorni lavorativi prima dell’inizio del corso (17 Marzo 2017). Oltre tale termine non è previsto alcun rimborso. Ai sensi dell’art. 1341 c.c. si approva espressamente la clausola inerente alla disdetta.

APPROFONDIMENTI - MUD 2017
Non essendo intercorse modifiche, il MUD da presentare entro il 30 aprile 2017 sarà quello previsto dal D.P.C.M. 17 dicembre 2014, pubblicato nel Supplemento ordinario n. 97 alla Gazzetta ufficiale n. 299 del 27 dicembre 2014, e successivamente confermato dal D.P.C.M. 21 dicembre 2015.

Quest'ultimo provvedimento contiene il modello e le istruzioni per la presentazione delle 6 Comunicazioni previste, entro il 30 aprile 2017, con riferimento all'anno 2016, da parte dei soggetti interessati che sono così individuati:

1. Comunicazione Rifiuti
• Chiunque effettua a titolo professionale attività di raccolta e trasporto di rifiuti;
• Commercianti ed intermediari di rifiuti senza detenzione;
• Imprese ed enti che effettuano operazioni di recupero e smaltimento dei rifiuti;
• Imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi;
• Imprese agricole che producono rifiuti pericolosi con un volume di affari annuo superiore a Euro 8.000,00;
• Imprese ed enti produttori che hanno più di dieci dipendenti e sono produttori iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali, da lavorazioni artigianali e da attività di recupero e smaltimento di rifiuti, fanghi prodotti dalla potabilizzazione e da altri trattamenti delle acque e dalla depurazione delle acque reflue e da abbattimento dei fumi (così come previsto dall'articolo 184 comma 3 lettere c), d) e g).

2. Comunicazione Veicoli Fuori Uso
• Soggetti che effettuano le attività di trattamento dei veicoli fuori uso e dei relativi componenti e materiali.

3. Comunicazione Imballaggi
• Sezione Consorzi: CONAI o altri soggetti di cui all'articolo 221, comma 3, lettere a) e c).
• Sezione Gestori rifiuti di imballaggio: impianti autorizzati a svolgere operazioni di gestione di rifiuti di imballaggio di cui all’allegato B e C della parte IV del D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152

4. Comunicazione Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche
• soggetti coinvolti nel ciclo di gestione dei RAEE rientranti nel campo di applicazione del D.Lgs. 49/2014.

5. Comunicazione Rifiuti Urbani, Assimilati e raccolti in convenzione
• soggetti istituzionali responsabili del servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani e assimilati.

6. Comunicazione Produttori di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche
• produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche iscritti al Registro Nazionale e Sistemi Collettivi di Finanziamento.

Rimangono quindi immutate, rispetto al 2016, le modalità di compilazione e presentazione, i diritti di segreteria (€ 10,00 dichiarazione telematica - € 15,00 dichiarazione cartacea/semplificata) e i soggetti obbligati.

La SCADENZA per tutte le comunicazioni MUD è il 30 aprile 2017.

Sono attivi i portali:
http://www.mudtelematico.it/ per la presentazione del MUD via telematica,
http://www.mudcomuni.it/ per la compilazione e presentazione telematica della Comunicazione Rifiuti Urbani e assimilati.

Ricordiamo inoltre che è possibile compilare la Comunicazione Semplificata da inviare su supporto cartaceo utilizzando l’applicazione disponibile sul sito http://mudsemplificato.ecocerved.it/

Dichiaranti e compilatori possono accedere al sito http://mud.ecocerved.it/ per ottenere istruzioni e indicazioni per la compilazione.

Nella pagina Assistenza e quesiti http://mud.ecocerved.it/Home/AssistenzaEQuesitiMud si trovano le risposte ad oltre 250 quesiti in merito alla presentazione del MUD e si possono inviare ulteriori quesiti ai nostri servizi di assistenza.

A partire dal 3 febbraio è inoltre possibile scaricare il software per la compilazione del MUD da inviare via telematica: http://mud.ecocerved.it/Tracciati/TracciatiSoftware

Programma

22/03/2017

- 9.00-13.30 - MUD 2017 - Gli adempimenti sulla Gestione dei Rifiuti

- 9.00 - Apertura Lavori

- Programma dell'incontro

- I soggetti obbligati
- I soggetti esclusi
- Le novità della denuncia 2017
- La trasposizione dei dati da registro e formulario al MUD
- Le schede e le modalità di compilazione
- Casi pratici di compilazione
- Come gestire eventuali errori effettuati nella compilazione di registri e formulari
- Le sanzioni

Relatore: Manuela Masotti - Ecocerved srl

All'incontro saranno presenti:

- Maria Serena Bonoli - ARPAE - Agenzia Prevenzione Ambiente Energia - Emilia-Romagna
Servizio Territoriale Distretto di Forlì - Referente Unità Rifiuti

- Elmo Ricci - ARPAE - Agenzia Prevenzione Ambiente Energia - Emilia-Romagna
Struttura Autorizzazioni e Concessioni di Forlì-Cesena - Referente Rifiuti-Aria

- 13.30 - Chiusura Lavori

- Moderatore: Luca Bartoletti - CISE, Azienda Speciale della Camera di Commercio della Romagna


Per Informazioni

Marco Tassinari - Luca Bartoletti - Ilenia Castellucci
E-Mail: ambiente@romagna.camcom.it
Tel: 0543-713430

Download

  • Scheda di Iscrizione
    Compilare la Scheda di Iscrizione ed inviarla alla Segreteria Organizzativa: ambiente@romagna.camcom.it